mercoledì 7 aprile 2010

Eclipse,Robert Pattinson,Kristen Stewart,Kellan Lutz...

Ciao ragazze!!!
Oggi comincio da un'intervista a Jadelle Ferland sul suo personaggio,ovvero Bree Tanner:

“Mi è stato concesso di leggere il libro perché dovevo interpretare Bree Tanner, volevano che mi facessi un’idea precisa del mio background per poter interpretare meglio il personaggio. E così mi hanno permesso di leggere la storia, ma dovevo andare sul set per farlo. Non avrei avuto una copia personale … avrei dovuto leggere in un camper e qualcuno doveva rimanere con me per tutto il tempo della lettura”.

Ecco un'intervista di Melissa Ronsenberg su Breaking Dawn!!!

"Puoi descrivere in una frase ciascuno dei registi con cui hai collaborato?

Catherine Hardwicke ha donato alla saga un’atmosfera molto intima, da film indipendente; Chris Weitz ha realizzato un film drammatico e grandioso, molto classico ed epico; con David Slade, finora (il lavoro non è ancora terminato), c’è più ritmo e più intensità.

Stai partecipando alla scelta del prossimo regista? Ti propongono dei nomi?

Non dipende da me. Ho visto liste di nomi e ho dato la mia opinione. Loro [la Summit] sono sempre felici di conoscere la mia opinione, e di questo sono contenta; ma alla fine la decisione spetta a loro, e io lavorerò con chiunque scelgano. Non conoscevo i primi tre registi prima di lavorare con loro, eppure ha funzionato. La lista che ho visto contiene nomi di persone con cui non ho mai lavorato finora.

Taylor Lautner è cresciuto molto, da Twilight a oggi…

Taylor avrebbe potuto perdere quel ruolo. Nel primo film era un personaggio secondario, e si è discusso molto se sostituirlo con un altro attore. Lui però si è impegnato per trasformarsi in un attore protagonista. E’ stata un’impresa, ha fatto tutto da solo. Ce ne sono pochi come Taylor: voleva qualcosa, e ha fatto in modo che quel qualcosa accadesse. Ha una forza di volontà straordinaria. Il suo personaggio richiedeva una trasformazione fisica completa.

In Breaking Dawn il gioco si fa duro: riuscirete a ottenere un rating PG-13? [Cioè a non farlo vietare ai minori, ndr.]

Sì, assolutamente. Il nostro pubblico è quello. In questa saga non sacrifichiamo niente. Ci sono alcuni film che non reggerebbero il PG-13, come The Hangover (Una notte da leoni), ma Breaking Dawn per me non è un film di questo tipo. L’importante è azzeccare i personaggi, le emozioni, il percorso di quelle emozioni. Se azzecchi quelli, sei a posto
."

Adesso passiamo a Kristen Stewart. Una notizia vorrebbe proprio che Kristen interpretasse la protagonista del remake "Uomini che odiano le donne".
Il romanzo "The Millennium",a cui si è ispirato il film,racconta l’investigazione di un giornalista economico in crisi Mikael Blomkvist e della hacker tatuata e senza scrupoli Lisbeth Salander su una sospetta scomparsa di una signora avvenuta quaranta anni prima e sugli sconvolgenti segreti della famiglia a cui apparteneva la donna. Comunque,per il momento Kristen si gode un po' di meritato riposo in California.


Una notizia sul bell'Emmet,ovvero Kellan Lutz,ci conferma che anche lui entrerà nel cast di War of Gods,in cui interpreterà Poseidone. il film segue le avventure del giovane guerrieri Teseo che guida i suoi uomini in una battaglia contro gli dei greci e i loro temibili Titani, per salvare l'umanità.


Infine un po' di immagini da Bel Ami!!!



















X il momento è tutto! Mi scuso x il ritardo di Endless Night =(
Un bacio
Bella (ammin.)

3 commenti:

  1. valentina_cullen7 aprile 2010 15:48

    chi è la bimba nella foto al fondo ?

    RispondiElimina
  2. scusa...ho sbagliato a posizionarla...quella è jadelle...ora l'ho sistemata XD
    Bella (ammin)

    RispondiElimina
  3. valentina_cullen8 aprile 2010 14:38

    ok ... bacio

    RispondiElimina